Consigli del Nutrizionista

Cibi acidi e cibi alcalini cosa sono

By Luglio 28, 2020 No Comments

Dal punto di cista chimico la definizione di Ph e’ la potenza  determinata dall presenza di ioni dell’idrogeno H+ e va da 0 a 14.

Praticamente il Ph di un alimento e’ acido se i suoi valori sono compresi tra 0 e 6,9 , neutro se il Ph e’ 7 , alcalino da 7,1 a 14

L’acqua pura  ha un Ph intorno a 7,07 quindi tendenzialmente basica.

Un alimento acido scatena una reazione che porta alla sottrazione di sali minerali ( principalmente dall’osso) e da cio’ ne deriva che una corretta alimentazione NON dovrebbe accedere in alimenti troppo acidi MA neppure troppo alcalini ( basici) quindi e’ necessario trovare un giusto equilibrio perche tutto questo si riflette anche a livello ematico in quanto il nostro sangue e’ tendenzialmente basico .

Ma quali sono i cibi che stimolano una reazione acida?

– Tutti i carboidrati, pane pasta, pizza e gli zuccheri in generale

– Frutta secca come noci e arachidi..

– Legumi

– Pomodoro, melanzane e peperoni ( solanacee in generale)

– Tutte le sostanze nervine come caffe’ , the, cioccolato ..

– In generale tutte le proteine, carne e pesce, uova

– Latte e formaggi

– Bevande con gas  ed in particolare  la coca – cola  ( Ph compreso tra  2,9 e  3,2)

– Latte di soia  e di avena

– Meno acidificanti il latte di pecora e di capra

Quali sono i cibi alcalini ?

– In generale tutte le verdure verdi

– Cavolo e germogli

– Sedano

– Zucca

– carota

– Tra la frutta  la mela, la pera, l’ uva, l’ananas, le ciliege …..

Come gestire una corretta alimentazione tenendo il piu’ possibile sotto controllo il rapporto Acido/Base?

Semplicemente  prestando attenzione a cosa mettiamo nel piatto.

Il rapporro corretto per gestire al meglio una dieta e quindi il rapporto acido/base e’ quello di mettere nel piatto 1/3 di proteine o carboidrati e 2/3 di verdura verde cotta o cruda